MOTORI DI SERIE

I motori elettrici prodotti dalla Moratto S.r.l. con il marchio “ELMOR” sono conformi alle norme internazionali IEC e alle corrispettive versioni nazionali. Tutti i motori sono provvisti di marchiatura CE, che ne certifica la sicurezza per l’utilizzatore finale.

CARCASSE

Le carcasse di tutti i nostri motori sono realizzate in lega di alluminio pressofuso. I piedi sono ricavati dalla fusione. Fino alla grandezza Mec 100 vengono assemblate a tiranti. le grandezze 112, 132, 160 e 180 sono predisposte per l’utilizzo delle borchie per la chiusura dei coperchi.

FLANGE

Le flange ed i coperchi standard sono relizzati in alluminio pressofuso, con predisposizione per anelli paraolio e/o parapolvere. Nei motori autofrenanti, lo scudo posteriore è in ghisa. Su richiesta del cliente, possono essere realizzate flange su disegno, in alluminio o acciaio lavorato.

CUSCINETTI

I cuscinetti utilizzati sono delle migliori marche europee. Sono del tipo radiale rigidi ad una corona di sfere. L’esecuzione standard (2Z) prevede due schermi per ogni cuscinetto con prelubrificazione da parte del fornitore. I cuscinetti vengono precaricati assialmente tramite anelli di compensazione in acciaio temperato.

VENTILAZIONE

La ventilazione è studiata tramite una ventola a pale radiali bidirezionali in materiale plastico. Su richiesta, la ventola può essere fornita in lega di alluminio pressofuso. Il copriventola è fornito in acciaio stampato.

ROTORI

I rotori sono del tipo a gabbia di scoiattolo in alluminio pressofuso. Sono calettati sugli alberi per interferenza alla pressa. Gli indotti sono equilibrati dinamicamente secondo la norma ISO 1940 parte 1° grado G 6,3. Gli alberi sono realizzati, se non diversamente richiesto, in acciaio C40.

ISOLAMENTO (insulation, isolierung)

L’avvolgimento dello statore è eseguito con filo di rame smaltato (classe H-200°C) con resine poliestermidiche  modificate con top resine amide-imidiche ed è caratterizzato da un trattamento di impregnazione conresine alchiliche modificte di alto pregio in classe F delle migliori marche nazionali, che garantisce una elevata protezione alle sollecitazioni elettriche e meccaniche. L’avvolgimento quindi si presenta compatto, privo di sacche d’aria e con un elevato coefficiente di dispersione del calore. I restanti materiali impiegati nella realizzazione di serie dei nostri avvolgimenti sono in classe F: a richiesta possiamo fornire avvolgimenti totlamente in classe H.

TENSIONE FREQUENZA (voltage frequency, spannung frequenz)

E’ ammessa una variazione massima della tensione pari al 5% del valore nominale. In questo intervallo di funzionamento i nostri motori forniscono la potenza nominale. Nel funzionamento continuo, ai limiti di tensione sopraindicati, si può avere un aumento della sovratemperatura limite di circa 10 °C max. Gli avvolgimenti “normali” sono calcolati per tensioni di 230V  e 430 V con frequenza di 50Hz. A richiesta si possono fornire anche tensioni e frequenze diverse.

CONDIZIONI NOMINALI DI FUNZIONAMENTO (operating conditions, betriebs bedingungen)

Le ptenze nominali si intendono per i motori la cui utilizzazione normale di funzionamento  è prevista ad un’altezza inferiore ai 1000 m sul livello del mare e una temperatura ambiente massima di 40°C con servizio continuo e fequenza 50 Hz. Per condizioni di esercizio diverse da quelle specificate i dati caratteristici variano secondo il coefficiente indicato nel grafico sottostante.

COEFFICIENTE CORRETTORE DI TEMPERATURA (temperature correction coefficient, Korrekturfaktor Temperatur)